TECNICHE CONDOMINIO

Home > Tecniche Condominio

800 121 966

Documenti Utili

FAQ domande frequenti
scopri le domande frequenti Leggi

Contabilizzazione del calore: la VALVOLA TERMOSTATICA

2 luglio 2014

132dalla 1° Puntata: la Ripartizione del calore –  Contabilizzazione del calore si dice RIPARTIZIONE. PERCHE’?

…….chiaramente è necessario che il ripartitore sia abbinato a una valvola termostatica che consente la regolazione individuale della temperatura ambiente……

La testina termostatica è un dispositivo che, installato sui radiatori (termosifoni), permette di regolare il flusso di acqua calda in base alla temperatura che si desidera raggiungere nell’ambiente; al suo interno c’è una capsula contenente un liquido* che si espande a mano a mano che la temperatura aumenta nella stanza, ed è questa espansione che andrà a premere sulla valvola del radiatore chiudendone gradualmente il flusso: in parole semplici, più fa caldo nella stanza, meno acqua passa all’interno del radiatore.

(altro…)

Cancelli ”Killer”. Numerosi gli incidenti in condominio causati dalla scarsa manutenzione

2 luglio 2014

132di Angelo Pesce 10 febbraio 2014 da Il Sole 24 Ore

In base ad una recente indagine dell’Osservatorio Permanente Cancelli, presentata in occasione di un Convegno tenutosi a Firenze sul tema delle “Automazioni, videosorveglianza, sicurezza e privacy in condominio”, si è scoperto che nei condomini italiani sono piuttosto preoccupanti i numeri relativi agli incidenti causati dai cancelli automatici e manuali. L’uso di questi impianti ha causato, dal 2008 al 2012, ben 69 infortuni gravi, dei quali 27 mortali causati da schiacciamento o ribaltamento del cancello, senza trascurare i piccoli infortuni comunque molto numerosi.

(altro…)

dal web: Lavori nel condominio, come fare spese responsabili.

2 luglio 2014

84Guida alle novità normative

da Il Ghirlandaio – Magazine di Real Estate, Arte e Architettura  30.01.2014

Uno dei problemi che affliggono i condomini, oltre alle rate del condominio, sono i lavori di ristrutturazione dell’immobile in cui abitano. Per non trovarsi di fronte a rilevanti sacrifici economici, occorre tener presente alcune norme e non da ultimo quelle definite con il recente decreto Destinazione Italia.

(altro…)

dal web: Come tagliare le spese condominiali

2 luglio 2014

82Riportiamo di seguito 7/8 articoli: dal Sole 24 Ore alle riviste femminili, dalle associazioni di categoria alle associazioni dei consumatori, poche idee più volte ripetute….

Come tagliare di un terzo le spese condominiali

 di Emiliano Sgambato   Casa24

Efficienza energetica, gestione oculata di appalti e fornitori e taglio degli sprechi sono i filoni di intervento su cui si può agire per ridurre le spese condominiali: è possibile risparmiare da un minimo del 10% fino al 40% e oltre nei casi delle maggiori inefficienze.
riscaldamento
Se la stima può sembrare esagerata, basti pensare che il passaggio da un sistema «centralizzato» a uno di termoregolazione e contabilizzazione individuale del calore può portare a un risparmio medio del 25-30% sulle spese di riscaldamento, che incidono in genere per il 40% o più del bilancio condominiale. Se oltre al montaggio delle valvole termostatiche ai caloriferi si decide di cambiare anche la caldaia e fare interventi di coibentazione, poi, i risparmi aumentano fino a dimezzare le spese, almeno per chi è disposto a limitare le ore di utilizzo dell’impianto e ad avere in casa temperature attorno ai 20 gradi. Sul totale delle spese, quindi, solo il risparmio sulla voce riscaldamento può incidere per una media del 15 per cento.

(altro…)

Pompa Calore: quanto è il risparmio rispetto una caldaia tradizionale?

2 luglio 2014

134
Selezionato dal web – servizio offerto da Rossato Group di Sabaudia (Lt)

Milano

Appartamento di 100 mq

Abitato da 3 persone

(altro…)