MONDO CONDOMINIO

Home > Mondo Condominio

800 121 966

Documenti Utili

FAQ domande frequenti
scopri le domande frequenti Leggi

Crisi immobiliare, Confabitare: aumentano le morosità nel condominio

2 luglio 2014

76Il triste scenario ormai noto della crisi che divora il reddito delle famiglie, la perdita del lavoro o la cassa integrazione si ripercuotono pesantemente sul settore immobiliare e soprattutto sul condominio dove sono aumentate le morosità nel pagamento delle rate.

(altro…)

Incendio in condominio: la canna fumaria del caminetto la causa. PENSACI PRIMA!

2 luglio 2014

75
Incendio in un condominio: evacuate quindici famiglie

Da “il Giornale.it” Redazione – Lun, 20/01/2014

Milano: due persone intossicate e 15 appartamenti inagibili per un incendio divampato l’altra sera in via Bardolino. I vigili del fuoco intervenuti in forze, hanno dovuto lavorare diverse ore per spegnere il rogo, causato dal surriscaldamento della canna fumaria che ha poi innescato le fiamme al sottotetto interamente realizzato in legno.

(altro…)

PRESTITO VITALIZIO – Lo strumento finanziario per gli OVER 65 ANNI

2 luglio 2014

Il ”Condominio Sociale”: cresce la domanda di socialità?

2 luglio 2014

000Campagna sociale “Io condivido il condominio“ – Spazi condivisi in condominio

da       ilcambiamento.it      di Laura Pavesi – 8 Gennaio 2014

Parte in questi giorni a Milano l’iniziativa “Io condivido il condominio”, campagna sociale finalizzata alla promozione di un nuovo modo di abitare che è, al tempo stesso, sostenibile e solidale. La campagna, lanciata da Confabitare Milano, mira a fondere il rispetto dell’ambiente e la solidarietà tra condòmini, proponendo un modello abitativo che vuole essere attraente sia per i proprietari di case, sia per gli inquilini.
Da un lato, il progetto “Io condivido il condominio” mira a valorizzare le proprietà immobiliari attraverso interventi edilizi ecosostenibili e buone pratiche virtuose e dall’altro intende incoraggiare l’assistenza reciproca e la convivenza civile tra condòmini, attraverso la realizzazione e la condivisione di spazi comuni non tradizionali quali lavanderia-asciugatura, stireria, area destinata al lavaggio-auto, orto condominiale e tanto altro.
La campagna sociale “Io condivido il condominio” non coinvolge solo proprietari e inquilini di un palazzo, ma anche associazioni di consumatori e ambientalisti, amministratori e gestori di proprietà immobiliari. Si tratta, come spiega il presidente di Confabitare, Alberto Zanni, di una campagna “brand-free” aperta a tutti e alla quale hanno aderito, tra le altre, importanti realtà nazionali come CasaClima, Anaci, Sunia, Sicet e Legambiente.

(altro…)

Concede la casa affittata in cambio di sesso a due prostitute, denunciato: ”Era carità”

1 luglio 2014

224 

Da leggo.it  26 giugno 2014  

 

Un settantenne è stato denunciato per minaccia a pubblico ufficiale, disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone ed atti contrari alla pubblica decenza. Aveva dato in affitto un appartamento per poi affidarlo in comodato d’uso a due romene di 20 e 23 anni in cambio di prestazioni sessuali. Accade a Caltanissetta, dove la Polizia ha scoperto un casa d’appuntamenti in un condominio di via Rosso di San Secondo.

 

A fare scattare le indagini sono state le lamentele dei condomini, stanchi del continuo via vai di uomini dall’abitazione. Durante i servizi di osservazione gli agenti hanno notato come le due donne erano solite stazionare nei pressi della stazione ferroviaria e spostarsi poi nell’appartamento. Quando hanno fatto irruzione nella casa, i poliziotti hanno sorpreso le due romene, che hanno confermato loro di utilizzare l’appartamento per prostituirsi e di ripagare il comodato d’uso al settantenne con qualche prestazione sessuale.

 

L’uomo, interrogato in questura, ha raccontato agli investigatori di ospitare le giovani romene per un atto di carità. Una versione che non ha convinto i poliziotti, mandando su tutte le furie il pensionato, che ha iniziato ad insultare gli investigatori. Per lui è così scattata la denuncia, mentre sono in corso indagini per identificare eventuali altri sfruttatori delle due donne.